Designer

Grazia Pizzillo, si laurea nel 1999 presso la Facoltà di Architettura di Palermo all'Indirizzo Progettazione.
Nel suo percorso di studi inserisce Arredamento d'interni, Scenografia e Arte dei Giardini.
Presso L'accademia di Urbino consegue il diploma di Xilografia e Restauro.
Matura diverse esperienze sia nell'ambito progettuale architettonico che nella ricerca dell'oggetto pensato e realizzato nel suo studio, con un attenzione ai materiali prediligendo il ferro e la fibra vegetale d'agave.
Nel 2000 da una sperimentazione crea la carta vegetale in fibra d'agave.
Viene invitata nel 2001 alla trasmissione Geo&Geo per mostrare il suo personale impiego della fibra utilizzata in passato in modo diverso.
Nasce così il Il Dodo laboratorio creativo di oggetti d'arredo luminosi con lo schermo in carta d'agave.
Partecipa per diverse edizioni all'AF artigiani in fiera Milano alla Fiera Ambiente di Francoforte, e al Caroussel du Louvre Paris.
Nel 2002 apre uno show-room nella città medievale di Cefalù e nel 2009 lo studio di Palermo diventa Atelier della Luce con annesso il laboratorio produttivo. La sua filosofia di progettista designer è fortemente legata alle forme della natura dove l'obiettivo è :cogliere dagli archetipi intorno a noi le forme e tradurli in oggetti funzionali che trasmettono emozione.